TIG (Tungsten Inert Gas)

La saldatura con arco in gas inerte con elettrodo infusibile di tungsteno (spesso chiamata più brevemente TIG dalla denominazione inglese “Tungsten Inert Gas”) è un procedimento di saldatura in cui il calore è prodotto da un arco che scocca tra un elettrodo che non si consuma ed i pezzi da saldare. La saldatura viene eseguita portando a fusione i lembi del pezzo da saldare realizzando il giunto, inserendo eventualmente altro materiale proveniente da bacchette di materiale d’apporto. L’accensione dell’arco può avvenire o attraverso una scarica di “alta frequenza” (HF) (nelle macchine Selco al fine di ridurre eventuali disturbi l’innesco avviene con una scarica di alta tensione) che ionizza il gas e permette il passaggio di corrente, o toccando l’elettrodo con il pezzo da saldare – partenza LIFT ( i generatori Selco durante la fase di cortocircuito elettrodo-pezzo riducono la corrente al fine di non danneggiare la punta dell’elettrodo).

Il procedimento TIG si adatta a qualsiasi posizione di lavoro e può essere applicato anche su laminati dello spessore di pochi decimi. Il procedimento TIG si contraddistingue per avere una grande facilità di controllo dell’arco, ed una sorgente termica potente e concentrata, e poter facilmente controllare la quantità di materiale d’apporto utilizzato. Tutto questo rende il TIG particolarmente indicato per saldature di precisione, su una vasta gamma di spessori, saldature in posizione, su tubazioni dove è richiesta la piena penetrazione…

Questo procedimento, grazie alla diversa tipologia di corrente elettrica applicata, Corrente Continua (DC) o Corrente Alternata (AC) consente la saldatura di qualsiasi materiale. La corrente continua DC è il tipo di corrente più frequentemente usato con il TIG e viene utilizzato per la saldatura dei materiali ferrosi, leghe di nichel, rame, titanio, magnesio….
I generatori Selco destinati ad applicazioni per lo più di tipo industriale presentano pannelli di controllo assolutamente completi per quanto concerne la possibilità d’impostazione di parametri e funzioni, consentendo qualsiasi tipo di applicazione e saldatura (Corrente costante, Corrente pulsata, Corrente pulsata a media frequenza, 2/4 tempi, Bi-level, rampe di salita e discesa, pre e port gas, …)

La corrente alternata AC viene utilizzata principalmente per la saldatura dell’alluminio e le sue leghe. Questo particolare tipo di corrente generalmente ha un andamento di tipo sinusoidale, dove con la parte positiva della corrente avviene la rottura dell’ossido dell’alluminio mentre con la parte negativa avviene la saldatura. Per questo specifico procedimento da alcuni anni Selco ha sviluppato una serie di prodotti, (la gamma AC/DC) dove sono state studiate ed introdotte importanti innovazioni relative alla forma della corrente e a specifiche funzioni che hanno migliorato e reso più semplice la saldatura dell’alluminio e le sue leghe.

Tutti i generatori della Selco serie ACDC sono in grado di effettuare saldature in corrente alternata ad onda quadra che consente una maggiore pulizia del materiale, di poter ridurre la quantità di corrente destinata alla pulizia a vantaggio di quella destinata alla saldatura (basti pensare che normalmente i generatori utilizzano il 50% della potenza per la pulizia ed il 50% per la saldatura); nei generatori Selco il rapporto è 35%-65%.
A tale scopo è possibile regolare la percentuale di pulizia attraverso una funzione che chiamiamo BALANCE. L’onda quadra utilizzata produce un minore riscaldamento dell’elettrodo e della torcia, una maggiore velocità di saldatura. Selco, nei suoi generatori AC/DC, ha in oltre ottimizzato l’innesco dell’arco di saldatura attraverso l’inserimento della funzione FUZZY LOGIC dove, impostando il diametro dell’elettrodo e conoscendo le saldature precedenti, la macchina è in grado di fornire la corretta quantità di energia necessaria per l’innesco. Grazie a questa soluzione si evitano surriscaldamenti eccessivi del giunto, proiezioni di tungsteno, instabilità dell’arco.
Le performance di saldatura sono state migliorate introducendo anche la regolazione della FREQUENZA AC che permette di aumentare o diminuire la concentrazione dell’arco elettrico a seconda delle diverse esigenze di saldatura. L’innovativa tecnologia dello stadio di potenza (Brevetti Depositati) con l’utilizzo dei componenti più moderni ed affidabili offerti dal mercato mondiale (microprocessore, IGBT e componenti SMD) e la particolare cura costruttiva, hanno permesso la riduzione del peso e degli ingombri migliorando l’affidabilità e le prestazioni che portano questi generatori ai vertici della categoria.

Particolare cura ed attenzione è stata posta alle metodologie di collaudo per garantire il funzionamento in ogni condizione ambientale. I generatori ad Inverter Selco soddisfano completamente la Norma Europea EN60974-1 (equivalente alla norma internazionale IEC974-1) sulla sicurezza elettrica delle saldatrici, nonché la severa Norma Europea EN50199 sulla compatibilità elettromagnetica; l’applicazione di queste normative permette la rispondenza delle saldatrici Selco alle Direttive Comunitarie ed assicura all’operatore la massima sicurezza nell’utilizzo.

<< Indietro

© 2008 STELLA GAS di Valter Pace Filippo C.so Vercelli, 143 - 10015 Ivrea (TO) - Tel. +39 0125.25.11.50 - Fax +39 0125.61.51.47 - P.IVA 05969660017   
Cookie policy | by polyedro