Aria

L’aria è il miscuglio di gas costituenti l’atmosfera terrestre.

In un contesto non scientifico, l’aria è uno dei quattro elementi “classici” (aria, acqua, terra, fuoco).
L’aria secca al suolo è composta all’incirca per il 78% di azoto, per il 21% di ossigeno e per l’1% di argon, più altri componenti in quantità minori.

L’aria cosiddetta umida può contenere fino a un 7% di vapore acqueo; tale percentuale dipende dal tasso di umidità relativa dell’aria e dalla temperatura ed è limitata dalla pressione di vapore saturo dell’acqua. La massima percentuale contenibile dipende dalla temperatura, varia da valori prossimi allo 0% a -40°, a circa 0,5% a 0°, al 5-7% intorno ai 40°.

Il tasso di diossido di carbonio risulta molto variabile negli ultimi tempi. In particolare le attività umane (industria, inquinamento, combustione, deforestazione, ecc…) hanno prodotto un grosso incremento di questa percentuale nell’ultimo secolo, passata da circa 280 ppm nel 1900 a 315 ppm nel 1970 fino a 350 ppm (0.035%) negli ultimi anni. La concentrazione di tale componente sembra essere (insieme a quella del metano ed altri gas) uno dei responsabili principali dell’effetto serra.

Infine, la composizione e la pressione dell’aria cambiano fortemente con l’altitudine.

Caratteristiche tecniche
Densità relativa (aria = 1)………1
Aspetto………………………..gas incolore
Odore………………………….gas inodore
Limiti di infiammabilità in aria…non applicabili

Avvertenze
Ossidante. Alimenta la combustione.

Applicazioni
* respirazione
* gas cromatografia
* assorbimento atomico
* gas di zero nella taratura di strumenti.

<< indietro
© 2008 STELLA GAS di Valter Pace Filippo C.so Vercelli, 143 - 10015 Ivrea (TO) - Tel. +39 0125.25.11.50 - Fax +39 0125.61.51.47 - P.IVA 05969660017   
Cookie policy | by polyedro